• Redazione

Vicino al ponte di Calderà nasce prima il 5G. "Quell'antenna nessuno la vuole"


Una protesta pacifica per dire no all’antenna del ripetitore 5G spuntata all’improvviso come un fungo d’autunno che purtroppo nessuno dei residenti è d’accordo.

Oggi pomeriggio sono scese in strada per manifestare i cittadini di un comitato spontaneo contro quel colosso che emana onde elettromagnetiche che solo a guardarlo da lontano desta tanta preoccupazione tra la gente.

Anche Giuseppe Sottile del Movimento Vox Italia ha dato il suo ottimo contributo, intervenendo oggi a beneficio della salute dei cittadini, una tematica molto rilevante.

Ricordiamo che Sottile porta avanti la battaglia da tempo, prima delle elezioni comunali, chiedendo lumi al comune di Barcellona sulle antenne installate in città.

Da Palazzo Longano, fino ad oggi, nessuno in merito ha fornito una precisa risposta.




Banner Splash.jpg