• Redazione

Taormina Book Festival 2022 [Il sindaco Calabrò porterà i saluti di Barcellona alla XII edizione]



Cultura>


Taobuk Festival 2022: il Sindaco Pinuccio Calabrò porterà a Taormina il saluto di Barcellona Pozzo di Gotto nel corso della XII edizione del Festival Internazionale della cultura


Un appuntamento da non perdere quello di domani a Taormina per il sindaco di Barcellona Pinuccio Calabrò, invitato dall’organizzazione a far parte del gruppo di personalità ed Autorità che domani, sabato, 18 giugno interverranno alla giornata clou dell’evento, a portare il saluto di Barcellona Pozzo di Gotto al Taormina International Book Festival, festival letterario di primissimo piano nel panorama culturale nazionale ed internazionale.

Taobuk 2022 sarà un’edizione speciale per la nostra Città: è barcellonese, infatti, il genio creativo che ha realizzato il visual di questa XII edizione del Festival.


L’illustrazione ufficiale del Festival è stata realizzata da Emilio Isgrò, uno dei più grandi artisti contemporanei, barcellonese “purosangue”, celebre teorico della “cancellatura” come “forma di distruzione creativa”.

Emilio Isgrò sarà protagonista anche di Fuori cornice, un originale format articolato tra mostre, incontri e iniziative pluridisciplinari, e realizzerà un’installazione, “La Farfalla dei Malavoglia”, per il centenario della morte di Giovanni Verga.

L’installazione, una cancellatura de I Malavoglia, sarà inaugurata il pomeriggio del 18 giugno nella Piazza IX Aprile di Taormina, presente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.


Nella serata di gala di sabato 18 giugno, Emilio Isgrò riceverà anche il Taobuk Award, il premio annualmente assegnato dal Taormina International Book Festival a personalità di altissimo profilo nel mondo letterario, artistico, civile; a riceverlo quest’anno, insieme ad Emilio Isgrò, saranno personalità del calibro di Paul Auster e Michel Houellebecq (Taobuk Award for Literary Excellence), e poi il Nobel per la Fisica Giorgio Parisi, l’attore e regista Roberto Andò, Toni Servillo, Salvo Ficarra e Valentino Picone, e l’astronauta Luca Parmitano.


Alla serata, che andrà in onda su RAI Uno il 25 giugno prossimo ed alla quale parteciperanno personaggi di primo piano dell’arte e della cultura e le più alte Autorità, la presenza del Sindaco Calabrò testimonierà l’affetto che la Città – che nella Piazza Vecchia Stazione custodisce e ammira il Seme d’Arancia – serba per il suo geniale figlio.

Banner Splash.jpg