• Redazione

Rodì Milici: la giovane Serena Lo Conti premiata per l'arte del presepe


L' artista Serena Lo Conti nelle occasioni delle feste natalizie ottiene due primi posti a Lecce ed ha continuato i suoi successi nel suo piccolo paesino del messinese ottenendo un'altro bellissimo riconoscimento, successivamente sono stati raggiunti risultati  prestigiosi a Calvizzano in Campania Serena Lo Conti, residente a Rodi Milici, nel suo tempo libero realizza diversi capolavori dove li espone in diversi luoghi. Decide di partecipare a Lecce, con un vecchio rudere di un abitazione, dove il 25 dicembre giorno di Natale riceve la bellissima notizia di essersi classificata prima con 487 voti. Decide di partecipare anche a Calvizzano nella regione Campania dove si classifica seconda con 568 voti. Inoltre giorno 6 Gennaio si classifica prima nella categoria junior con 269 voti nel suo paese dove ha realizzato il vecchio rudere del bisnonno ambientato a Fondachelli. Serena, in questo presepe ci racconta i vecchi lavori che venivano svolti dai nonni materni e dai bisnonni. Lei è una giovane donna che si applica nell’arte presepiale impiegando tutto il tempo libero a sua disposizione. Serena -afferma- che si perde più tempo nei lavoretti di piccole dimensioni, infatti, occorre del tempo perché i passaggi da fare sono diversi e i particolari da aggiungere sono molti. Quando hai una passione come la mia -continua Serena-non guardi mai le ore di lavoro che impieghi su ogni singolo pezzo, pensi solo a fare il massimo per renderlo unico.






Banner Splash.jpg