• Redazione

Ritrovato in mare,senza vita, il corpo del sottufficiale della Capitaneria di Porto Aurelio Visalli



Ultima Ora.


È stato ritrovato intorno alle 8 di questa mattina nel mare antistante la zona puntitta ngonia Tono di Milazzo il corpo senza vita del sottuffiale dela Capitaneria di Porto di Milazzo, dopo una giornata di disperate ricerche per una bravata di alcuni giovani sulla spiaggia del comune di Milazzo, dove dei ragazzi si sono recati in spiaggia per approfittare di qualche tuffo in mare, con le onde alte ed il mare in tempesta, fortemente agitato.

Una giornata piena di tanta disperazione tra tutti i presenti, che hanno assistito al salvataggio di un giovane minorenne, il quale ha seriamente rischiato di perdere la vita, rimasto vivo solo per miracolo, e coinvolgendo durante l’operazione di salvataggio anche il sottufficiale della Capitaneria di Porto di Milazzo.

Il sottufficiale della Guardia Costiera, appena arrivato in spiaggia, rendendosi conto della situazione del giovane, rimasto in balia delle onde, si è subito tuffato in mare per salvarlo, senza alcuna esitazione. Dove, purtroppo, per l'uomo, durante il suo gesto "eroico" con grande senso di altruismo ha perso la vita.


Banner Splash.jpg