• Redazione

[Rete scolastica, eletti a Palazzo dei Leoni sette sindaci in seno alla Conferenza Provinciale]

Riorganizzazione rete scolastica anno 2023/2024, eletti oggi a Messina i sette Sindaci in seno alla Conferenza Provinciale>


Si è riunita stamane, nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, l’assemblea dei Sindaci della Città Metropolitana di Messina, convocata e presieduta dal Sindaco Metropolitano di Messina, dott. Federico Basile, per eleggere i sette componenti dei Sindaci in seno alla Conferenza Provinciale per la definizione del dimensionamento della rete scolastica per l’anno 2023/2024, segretario della seduta , il vicesegretario generale, avv. Anna Maria Tripodo.


I sindaci, o loro delegati, presenti alla adunanza sono stati 28. Dopo le dichiarazioni di rito si è proceduto alla costituzione del seggio elettorale, e si è proceduto alle operazioni di voto.


A risultare eletti sono stati: Pinuccio Calabrò sindaco di Barcellona P.G. con 12 voti, Giuseppe Mandanici sindaco di castroreale con 10 voti, Giuseppe Midili Sindaco di Milazzo con 10 voti, Mario La Malfa Sindaco di Pace del Mela con 9 voti, Luigi Miceli Sindaco di Tusa con 6 voti, Vincenzo Amadore Sindaco di Galati Mamamertino con 5 voti, Alessandro Costa Sindaco di Letojanni con 5 voti


La riunione odierna è stata disposta ai sensi dell’art.3 della legge regionale n.6/2000 ed in attuazione del Decreto dell’Assessore Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale, n. 1351 del 29/07/2022.


“Quello odierno” ha dichiarato il Sindaco Metropolitano Federico Basile ”vuole essere un primo passo verso una una più razionale gestione dei processi di ridimensionamento delle istituzioni scolastiche.


I Sindaci eletti saranno portavoce delle esigenze e delle istanze dei territori all’interno della conferenza territoriale, preservando le piccole realtà , che seppur marginali dal punto di vista territoriale e numerico, rappresentano uno dei fulcri della cultura dei nostro territorio”.

Banner Splash.jpg