• Redazione

[Problemi Ospedale di Milazzo: il presidente del consiglio Oliva inoltra invito all'assessore Razza]


Attualità


<Il presidente del consiglio comunale Oliva, invita l’Assessore regionale alla

salute Ruggero Razza ad una seduta di consiglio sui problemi che riguardano

l’Ospedale mamertino>


(Una convocazione di consiglio in aggiornamento di seduta non ha permesso ai 18 presenti di affrontare le previste 5 interrogazioni di Antonio Foti per l’improvvisa assenza dell’interrogante, però l’adunanza non è risultata inutile avendola i consiglieri utilizzata per focalizzare diversi problemi e prendere anche decisioni in qualche caso. Intanto il presidente Alessandro Oliva ha colto l’occasione per comunicare ai presenti di avere indirizzato ufficiale invito all’assessore regionale della salute, Ruggero Razza, per la sua presenza in una riunione di consiglio aperta per affrontare le problematiche dell’ospedale “Fogliani” di Milazzo).

Il consigliere Doddo ha invitato l’amministrazione a avanzare richiesta alla Città Metropolitana per la pulizia delle strade di competenza presenti sul territorio comunale che si presentano sporche, abbandonate, invase da erbacce e alcune prive pure di illuminazione. Maisano suggeriva di stilare un documento con richiesta degli interventi alla Città Metropolitana, ed in caso negativo proponeva che si sostituisse il Comune, addebitando poi le spese alla Provincia.


Santi Saraò invece ha evidenziato la necessità di prendere in mano la situazione con urgenza, per scoraggiare coloro che percorrono soprattutto la litorale di ponente a velocità sostenuta, posizionando dei dossi artificiali come il Comune ha già fatto al Tono, per prevenire il verificarsi di incidenti, come avvenuto in questi ultimi tempi.

Prendendo spunto dagli interventi, Antonino Italiano segnalava come il territorio sia interessato da strade comunali, della provincia, di aree demaniali, per cui riteneva utile mappare tutta la situazione territoriale. Ma il suo disappunto l’ha destinato prevalentemente alla caotica e critica situazione che la Città subisce al momento, e da tempo, per le negative ripercussioni derivanti ed ascrivibili ai lavori di canalizzazione della fibra ottica che stanno interessando quasi tutte le strade, del centro in modo particolare.

Banner Splash.jpg