• Redazione

Patrimonio per 150 milioni è stato sequestrato a imprenditore del settore alimentare



Il Tribunale di Palermo su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda) del capoluogo, ha sequestrato il patrimonio di 150 milioni di euro dell'imprenditore Carmelo Lucchese, 53 anni, operante nel settore della distribuzione alimentare. Impegnati oltre 100 militari del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo che hanno messo i sigilli ad aziende, quote societarie, immobili, conti correnti, polizze assicurative e auto di Lucchese.

Banner Splash.jpg