• Redazione

Ospedale Barcellona. Si lavora per trasferire i pazienti. I tamponi vengono fatti da questa finestra



Si lavora da giorno 21 di questo mese per completare i trasferimenti dei pazienti da Barcellona in altre strutture ospedaliere, per consentire tra il 28 e il 29 ottobre al Cutroni Zodda di poter ospitare pazienti solo Covid.

Tale decisione, è stata programmata e comunicata giorni fa dall’Assessorato della Salute Regionale attraverso l’Asp5 di Messina.

Chi ha bisogno dell'Ospedale per patologie diverse, dovrà recarsi presso altre strutture fuori Barcellona.

La novità è quella che i tamponi verranno fatti da una finestra della stanzetta riservata inizialmente alla vigilanza, lato via Giorgio Amendola, e non più davanti alla tenda della Protezione civile, vicino al pronto soccorso, come si faceva prima.

Banner Splash.jpg