• Redazione

Nonostante i controlli in zona rossa, la curva dei contagi a Barcellona non scende




Dopo quasi 5 giorni di zona rossa, la curva dei contagi della pandemia del coronavirus a Barcellona continua a rimanere sempre alta, con 269 persone in casa contagiate e sette ricoverate in ospedale. Tutto ciò nonostante si è in zona rossa, dichiarata e controllata a 360 gradi con delle restrizioni imposte dalle norme nazionali, regionali e locali che continuano a penalizzare l’economia locale con alcuni settori commerciali che sono costretti a tenere le proprie saracinesche abbassate, con le scuole sempre chiuse, con gli studenti che subiscono l’ennesimo stop.

Allora se la zona rossa doveva servire per arginare il virus, fino ad oggi possiamo dire che purtroppo non è stato così, perché i contagi c’erano prima e ci sono adesso. Allora cosa bisogna fare per uscire da questa situazione? Sicuramente occorre maggiore attenzione e senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini. Evitare di contrarre il virus.

Banner Splash.jpg