• Redazione

Natale 2021 a Barcellona. >La pandemia non può e non deve fermare il presepe vivente all'aperto<


Dicembre 2019 - (Nella foto) il presepe vivente, realizzato nelle casette di Sant'Andrea - nei pressi del mercato settimanale di Barcellona


(CULTURA)


La foto che ripubblichiamo risale a due anni fa, durante l’ultimo presepe allestito nelle antiche casette di Sant’Andrea. Si trattò dell’ultimo presepe vivente, prima dell'inizio della pandemia, realizzato in uno dei luoghi più belli e antichi di Barcellona.


Numerose sono state le persone che vi presero parte per rendere quel Natale semplicemente fantastico.


Con la pandemia del Covid19 possiamo essere penalizzati per lacune restrizioni imposte dal governo, ma non possiamo mettere da parte quelli che sono le tradizioni del Santo Natale.


Visto che il green pass rende possibile l’accesso nei locali pubblici, allora perché privarsi di poter allestire dei bei presepi magari all'aperto, muniti tutti i visitatori di mascherina.

Banner Splash.jpg