• Redazione

Milazzo. Parco dei Sorrisi di Ciantro, lasciato nell'incuria. "Cittadini infuriati, illusi e delusi"


(Ambiente - le vostre segnalazioni)


Abbiamo segnalato questi luoghi il mese di settembre dello scorso anno, da allora nulla è cambiato


>E’ stata fatta una piccola manutenzione solo al parco giochi per bambini con della scerbatura, mentre le palme sono rimaste secche come prima, anzi, più di prima.

Abbiamo ricevuto una seconda segnalazione di cittadini che abitano a pochi passi dal parco giochi, i quali riferiscono che quella zona è piena di topi e insetti di ogni genere, un vero pericolo per l’incolumità dei bambini e non solo.


Sembra di abitare in una giungla -scrivono nella nota-, il campo da tennis non è stato mai messo in sicurezza, mai in condizione dignitose, in modo di renderlo fruibile ai residenti, addirittura è stato definito nella nota un “cacatoio” per cani.


Qui non si vede mai nessuno per la manutenzione. Anche l’attuale sindaco conosce bene questo nostro disagio, eppure non interviene per bonificare la zona. Siamo emarginati come in quei film di Tarzan, scene che si vedono solo nelle giungle.


Una cosa ci sembra molto chiara: è cambiata l’amministrazione, i problemi sono rimasti gli stessi di chi c'era prima -scrivono-<.


Le foto ritraggono il parco durante l'inaugurazione

Lo stato in cui si trova oggi


Banner Splash.jpg