• Redazione

Messina, stranieri ottenevano il reddito di cittadinanza senza i requisiti: sequestrati 800mila euro


(CRONACA)

Dichiaravano di possedere tutti i requisitI, ottenendo, indebitamente, il beneficio per il reddito di cittadinanza. Alcuni di essi, tra il 2019 ed il 2021, avrebbero percepito somme superiori a 29 mila euro.


Il Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Messina, accogliendo la proposta della locale Procura della Repubblica, ha disposto il sequestro delle somme per 110 stranieri indebitamente percepite, per le ipotesi di reato prevista dagli articoli 7 del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 e 316 ter del c.p. L'operazione è stata eseguita dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Messina .

Banner Splash.jpg