• Redazione

Le processioni delle varette di Barcellona e Pozzo di Gotto. “Rinasce la passione del Venerdì Santo”



Attualità


>Grande commozione tra centinaia di persone presenti alle due processioni di Barcellona e Pozzo di Gotto. Dopo due anni le varette con i visillanti si rivedono per le vie di una città in festa<






Tutto molto bello come previsto con miglia di persone che hanno potuto osservare da vicino le due processioni del Venerdì Santo di Barcellona e di Pozzo di Gotto, dove a distanza di due anni sono viste per le vie della città le varette, grazie a tutte le autorità cittadine che hanno deciso di riprendere le storiche processioni della città.


Sono state ore di vera passione di Gesù che hanno coronato il sogno di miglia di persone venute in gran parte da fuori Barcellona per assistere all’uscita delle varette come ogni anno sempre più belle da vedere da vicino, con addobbi floreali ben curati da maestri fiorai barcellonesi.


Esemplare e molto responsabile il comportamento di quanti sono venuti ad assistere alle due processioni di Barcellona e di Pozzo di Gotto. Anche sul ponte Longano non si sono creati assembramenti pericolosi in quanto l’organizzazione ha saputo disporre un servizio capillare, evitando l’incontro delle due processioni in moda di non creare troppi affollamenti di persone in un luogo dove solidamente ogni anno si contano migliaia di fedeli.


Tutto in ordine dunque, anche dal punto di vista dell’organizzazione tutto è andato per il verso giusto come da accordi tra Il vice Questore del commissariato di Barcellona, sindaco e tutti i responsabili delle vare.


Quel che era importante fare ripartire dopo due anni le processioni. Poco conta se qualche varetta è mancata per il poco tempo a disposizione per allestirle, quello che conta che tutto è andato abbastanza bene, anzi benissimo, perché anche le condizioni meteo hanno consentito di poter vedere tutte le vare dalla prima all’ultima senza l’assillo del freddo, grazie alla temperatura primaverile perfetta, che oltre ad aiutare la non facile trasmissione del covid ha fatto rimanere dal pomeriggio alla sera le centinaia di persone presenti per le vie della città.


Anche dal punto di vista commerciale si può dire che tutto è andato bene, le vendite per i commercianti hanno avuto successo. In ogni caso siamo più che convinti che il prossimo anno andrà meglio.


Ha riscosso grande successo con ascolti record anche la diretta di quattro ore sulla nostra pagina Facebook che premia il nostro lavoro quotidiano su territorio.

Banner Splash.jpg