• Redazione

Da Ilenia Torre, arriva una nuova decisione: mi candido al consiglio comunale


Dopo aver ritirato la candidatura a sindaco, Ilenia Torre decide di candidarsi al consiglio comunale con Diventerà Bellissima.

«Il momento delle riflessioni è scaduto. Un arco temporale scattato nel preciso istante in cui ho deciso di fare un passo indietro, rinunciando alla candidatura a Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto. Una decisione che ho preso con animo sereno proprio perché, nella mia visione, il principio di coalizione è sempre stato e rimane un aspetto chiave della politica. Questo ho tentato di trasmettere sin dall’inizio di questa avventura, quando in molti, tra partiti e liste civiche, avevano deciso di scommettere sulla sottoscritta per la guida della mia Città.

Così, proprio in virtù di questo obiettivo, ho deciso di riporre nel cassetto le mie aspirazioni per contribuire ad un processo di armonizzazione del percorso di scelta di un candidato unico per il centrodestra. Nel frattempo sono rimasta a guardare, ma intanto è cresciuta la spinta delle tante persone che mi chiedono di continuare ad occuparmi, a prescindere dal prestigio del ruolo, della mia comunità. Esponenti politici, attivisti, normali cittadini e molti amici.

A loro, soprattutto a loro, dovevo una risposta. Così ho deciso di candidarmi al consiglio comunale con Diventerà Bellissima, uno dei partiti che aveva, sin dalle primissime battute, avanzato convintamente l’idea della mia candidatura a Sindaco. Ho deciso di farlo proprio per dare uno sbocco a tutta questa energia che avverto attorno a me».

Banner Splash.jpg