• Redazione

I ragazzi del Copernico hanno invocato il nome del Sindaco Metropolitano De Luca: Cateno "scatenaci”




(ATTUALITA')


Gli studenti del Copernico hanno invocato ieri anche il nome del Sindaco di Messina: Cateno, "scatenaci” mostrando il cartellone con lo slogan come se si sentissero incatenati da qualcuno i manifestanti che ieri mattina hanno organizzato il sit-in davanti al Duomo di San Sebastiano a Barcellona


>E' stato rivolto a Cateno De Luca, uno dei numerosi slogan preparati dai ragazzi dell’Istituto Niccolò Copernico di Barcellona, per chiamare all’attenzione anche il sindaco Metropolitano, colui che in qualche modo potrebbe risolvere la situazione scolastica di molti studenti del comprensorio barcellonese.


Uno slogan molto chiaro rivolto a De Luca, il quale, ricopre all’ex provincia regionale di Messina un ruolo importante per le scuole provinciali. Egli sarebbe la persona più autorevole per sbloccare la situazione delle aule, individuando un unico sito scolastico per tutti, l'altra soluzione potrebbe essere quella di individuare delle aule idonee in altri istituti, da mettere a disposizione per tutti gli studenti del Copernico.


Ricordiamo che mancano ben 12 classi, solo così si eviterebbero tutti i doppi turni, e tutte le lamentele che regnano da mesi tra gli alunni che giornalmente frequentano l'Istituto barcellonese; potrebbe essere la giusta soluzione questa per evitere di entrare in classe anche di pomeriggio.<


Banner Splash.jpg