• Redazione

De Luca e Musumeci trovano l'intesa per le Baracche a Messina


Finalmente De Luca e Musumeci riprendono il loro dialogo interrotto da tempo e che sembra che i due abbiano ritrovato l’intesa con una telefonata per convocare un’apposita seduta del governo regionale per deliberare quanto necessario in modo di poter trasmettere gli atti al ministero romano delle infrastrutture. Si tratta di costruire 700 nuove abitazioni per le famiglia che vivono nelle baracche di Messina.

La

Regione siciliana

aderisce al Progetto nazionale per la qualità dell’abitare, strumento finanziario prezioso che potrebbe aiutarci a mettere la parola fine alla vergogna della baraccopoli messinese.

La proposta progettuale pilota è del

Comune di Messina

mi ha chiamato il sindaco della città gli ho comunicato di avere già concordato con l’assessore regionale

Marco Falcone

di convocare nel pomeriggio un'apposita seduta del governo per deliberare in tal senso e trasmettere gli atti al competente ministero delle Infrastrutture. Nei prossimi giorni incontrerò il ministro Giovannini per evidenziargli la priorità del progetto e la sua rilevanza sociale.

Banner Splash.jpg