• Redazione

Città Metropolitana di Messina: cammino educativo, premiati a Corleone (PA) gli studenti vincitori



Attualità>

Al progetto hanno aderito oltre 2.000 studenti di 17 scuole siciliane

Sono stati premiati con un tablet, fornito con la App Inaturalist, una piccola biblioteca composta da libri che affrontano temi ambientali, le classi ed i ragazzi che sono risultati vincitori del progetto “Futuri Cittadini Responsabili 2.0 - Cammino educativo di Responsabilità Civile ed Ambientale”.


La cerimonia si è svolta a Corleone, presso l’Istituto scolastico "Giuseppe Vasi", alla presenza degli organizzatori e delle Istituzioni coinvolte, del dirigente scolastico prof. Vincenzo Di Salvo, del vice Sindaco Maria Clara Crapisi, dei dott.ri Giuseppe Cacciola e Grazia La Fauci per la Città Metropolitana di Messina - Laboratorio Nodo Infea -, del prof. Vincenzo Piccione dell'IRSSAT, del dott. Luca Gazzara del Movimento Cristiano Lavoratori e dell'ing. Francesco Cancellieri di Assocea.


L'iniziativa, che ha registrato la partecipazione di oltre duemila studenti di diciassette scuole siciliane, ha visto la creazione di elaborati, in cui sono state approfondite le problematiche ambientali e territoriali, allo scopo di sensibilizzarli maggiormente sui rischi climatici e sulla necessità di avviare un processo di coinvolgimento nelle future scelte attraverso proposte ecosostenibili.


Il progetto, nato nell'ambito della convenzione tra INGV, AssoCEA Me APS e con la collaborazione della Città Metropolitana di Messina, è stato coordinato dall'Associazione per lo Sviluppo Sostenibile e il Centro di Educazione Ambientale di Messina (AssoCEA Me APS) con la collaborazione dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), dell'Istituto di Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione sull'Ambiente ed il Territorio (CTS IRSSAT) e della Città Metropolitana di Messina.

A tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato elettronico di partecipazione.

Banner Splash.jpg