top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

[BRETELLA CHIUSA [Tratta A/20 Barcellona-Milazzo, Galluzzo: i fondi ci sono, "il Cas deve esentare gli utenti"]

La bretella chiusa continua a creare disagi alla popolazione che ogni giorno si sposta tra Barcellona e Milazzo per lavoro, con la manutenzione sul Mela che procede a "rilento"




Con l'inizio del nuovo anno la situazione del Ponte Mela rimane sempre la stessa: bretella sempre chiusa, dopo che sono stati spesi tanti soldi, mentre i disagi per la circolazione statale sono sempre tanti, con continui intasamenti della circolazione sulla statale 113 che giornalmente fanno perdere la pazienza agli automobilisti.

Anche le ambulanze spesso fanno fatica per raggiungere dal lato Barcellona l'ospedale di Milazzo. Non si comprende come mai non si trovi una soluzione per riaprire la bretella. In merito c'è una nota dell'onorevole all'ARS di Fdl


LA NOTA ON. PINO GALLUZZO


«Si proceda subito all’esenzione del pedaggio autostradale da Barcellona a Milazzo e viceversa, visto che in sede di variazione di bilancio abbiamo provveduto a mettere i fondi necessari per il superamento del disagio relativo ai lavori sul Ponte Mela».

A dichiararlo è il parlamentare di Fratelli d’Italia all’Ars, l’onorevole Pino Galluzzo: «Come in precedenza, mi sono impegnato per consentire il ripristino della gratuità al casello per chi viaggia da Barcellona a Milazzo e viceversa. Attendiamo che il Cas esegua tale disposizione, dopo che la Regione Siciliana ha provveduto nuovamente a garantire i fondi». Inoltre, il parlamentare aggiunge: «Auspichiamo che i lavori sul Ponte Mela procedano in maniera spedita e riprendano le interlocuzioni per la riapertura della bretella alternativa».

Banner Splash.jpg
bottom of page