• Redazione

Bartolo Cipriano si riprende la fascia tricolore. Con la proclamazione di oggi parte la nuova sfida



(POLITICA)


>Inizia la nuova sfida politica per il neo Sindaco di Terme Vigliatore Bartolo Cipriano, dopo la proclamazione avvenuta oggi in municipio alla presenza di tante persone e dei 12 consiglieri neo eletti durante le ultimissime elezioni che si sono svolte appena due giorni fa.

Quella che sta per iniziare è un’altra avventura, abbastanza impegnativa per la nuova amministrazione che dovrà dare delle risposte chiare ai tanti problemi che interessano i cittadini di quasi tutto il territorio comunale, dove le cose da fare e da risolvere sono davvero parecchie, a cominciare dalla pulizia di tutte le frazioni che da tempo sono rimaste abbandonate per mancanza di un’amministrazione attiva, interrotta, (dopo la sfiducia), avvenuta lo scorso mese di dicembre nei confronti dell’ormai ex sindaco Domenico Munafò, sostituito come si ricorderà per nove mesi dal commissario regionale.


Da subito bisogna rimboccarsi le maniche, per recuperare tutto il tempo perduto in quest’ultimo periodo per ridare lustro all’intero territorio, e questo Bartolo Cipriano lo sa molto bene, dopo che lo ha persino annunciato attraverso il suo slogan in campagna elettorale: “Bartolo Cipriano il sindaco lo sa fare”.

Adesso non rimane altro: bisogna iniziare a lavorare per vedere tra cinque anni i risultati attraverso i fatti.<

Banner Splash.jpg