• Redazione

Barcellona: conclusi con successo i festeggiamenti in onore di San Sebastiano

Tutto è andato secondo le previsioni, con un programma religioso che ha fatto registrare ancora una volta numerose presenze in città di persone provenienti da tutto l'hinterland.

Una festa ed una tradizione che continua ad essere il fiore alll'occhiello ogni anno.

Anche dal punto di vista commerciale, ha fatto registrare un certo movimento, con le bancarelle dove sono stati esposti diversi prodotti tipici siciliani, tra cui la "Giaurrina" tipico dolce barcellonese.

Determinante la presenza del vescovo dell'Arcidiocesi di Messina mon. Giovanni Accolla sempre in sinergia col parroco della basilica minore, padre Tindaro Iannello. Anche ai collaboratori della chiesa vanno fatti i complimenti per  la riuscita della festa. Tutto è sembrato bello, piacevole a prima vista, l'addobbo floreale della vara da ammirare, ben curato, con tanti  fiori rossi che hanno impreziosito anche  l'altare.

Quelli che sono mancati quest'anno, sono stati purtroppo, i fuochi pirotecnici, tale decisione è stata presa in modo unanime da tutta la città per manifestare piena solidarietà al titolare della ditta Vito Costa di Barcellona e alle famiglie delle vittime, colpite tristemente appena un mese fa da un lutto, durante l'esplosione della fabbrica di fuochi d'artificio dove morirono 5 persone.




Banner Splash.jpg