• Redazione

Barcellona, positivi 12 bimbi di scuola dell’infanzia cittadina. Il sindaco chiude tutte le scuole


Dopo la notizia di 12 bimbi positivi al coronavirus di una suola dell’infanzia cittadina, il sindaco di Barcellona Pinuccio Calabrò, ha deciso di sospendere tutte le elezioni di tutte le scuole cittadine. Una situazione certamente un pochino allarmante che dopo un’attenta analisi col ‘Azienda sanitaria provinciale la soluzione di chiudere gli istituti scolastici è stata necessaria fino al 14 novembre per alleviare il rischio della diffusione del contagio

Spiace comunicare che stasera l’Usca ci ha informato di 22 nuove positività nella nostra città. Quattro di questi casi riguardano persone già in isolamento domiciliare in quanto contatti stretti di soggetti già contagiati. L’aspetto purtroppo più rilevante riguarda la positività di 12 bimbi di una scuola dell’infanzia cittadina. Appresa questa notizia, ho avviato una interlocuzione con Asp e Usca per l’adozione di provvedimenti tesi a frenare la curva dei contagi. Dopo un attento confronto, ho disposto con apposita ordinanza la chiusura di tutti i plessi e gli istituti scolastici cittadini di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, fino al prossimo 14 novembre. Ciò al fine di consentire all’Asp di Messina di svolgere in sicurezza controlli sui contratti stretti e l’emissione dei relativi provvedimenti.

Banner Splash.jpg