top of page
  • Redazione

BARCELLONA [Muro "squarciato" dall'ultimo nubifragio a pochi metri dal nuovo ponte Calderà]




Quel ponte non ha proprio pace. Dopo la distruzione avvenuta durante l'alluvione del 22 novembre 2011, quei luoghi continuano ad essere presi di mira dalle furie dell’acqua. Stavolta ad avere delle conseguenze dannose è il muro a margine del torrente, a pochissimi metri dal ponte di Calderà. La strada è stata transennata per evitare il pericolo dei veicoli in transito sul manto stradale di Via Del Mare.



Banner Splash.jpg
bottom of page