• Redazione

Barcellona, "inverno anomalo" rischio siccità, penalizzata l'agricoltura

Non piove da quasi due mesi ed il territorio rischia la sicccità, e la stagione invernale in corso non fa sperare che arrivino a breve tempo delle piogge, tutto questo per colpa del cambiamento climatico. Si tratta di una situazione molto "anomala" che quest'anno si sta verificando in un periodo di pieno inverno, col serio rischio per le coltivazioni delle varie verdure e non solo. Tutto assolutamente strano per l'agricoltura: nelle campagne addirittura manca quello che in passato in questo periodo era già pronto per la raccolta, imparticolare piselli, fave e tanti altri prodotti che dalle nostre parti si raccoglievano in abbondanza. Allora di chi è la colpa?

Una situazione all'armente anche per il sottosuolo, i torrenti sono asciutti con le falde acquifere quasi in sofferenza per il clima che non è più quello di una volta, si rischia seriamente per la prossima estate di rimanere a secco. Servirebbe l'acqua dal cielo; i nostri nonni dicevano sempre che il bene arriva dalla campagna, ma senz'acqua come si fa?




Banner Splash.jpg