• Redazione

Barcellona, il 60enne rumeno sarebbe morto poche ore prima del sopralluogo dei Carabinieri


#RestaAcasaBarcellona365Notizie


L’uomo trovato in casa secondo alcune indiscrezioni sarebbe morto un paio d’ore prima da quando i Carabinieri della compagnia di Barcellona sono intervenuti trovando il 60enne steso sul divano in cucina. Ancora non si conoscono le sue generalità, si conosce soltanto la nazionalità rumena.

Egli viveva in un piccolissimo appartamento di un edificio di tre piani situato in via Statale Oreto a Barcellona.

Il 60enne abitava in casa da solo, mentre nei restanti appartamenti vivono altre famiglie di persone straniere.

Saranno gli accertamenti fatti dai Carabinieri della locale Compagnia intervenuti sul luogo insieme al medico legale Dr Mario Catania ad avere un primo riscontro sulla morte del 60enne rumeno.

Al momento sembrerebbe la causa naturale quella che ha portato l'uomo al decesso.



Banner Splash.jpg