• Redazione

[Barcellona, due arresti per droga in città dopo i controlli]

<Controlli dei Carabinieri nel corso del fine settimana a Barcellona>


Nel decorso fine settimana, i militari della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito un mirato servizio straordinario di controllo del territorio, volto alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani ed anche al controllo della circolazione stradale.


Nel corso del servizio i militari della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato due giovani del luogo, per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.


I Carabinieri, insospettiti dai movimenti dei due, li hanno fermati ed eseguito una perquisizione personale che, successivamente, veniva estesa anche al domicilio dei fermati ove, nelle stanze da letto, venivano rinvenuti complessivamente gr. 104 circa di hashish, suddivisi in quattro involucri di cellophane, gr. 254 di marijuana e sfalci essiccati della medesima pianta suddivisi in due sacchi di plastica, per un totale di kg. 1,480. I due soggetti sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto così come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica di Barcellona P.G. La sostanza stupefacente sarà depositata al RIS per gli accertamenti del caso.


Il servizio di controllo del territorio ha permesso di denunciare anche due soggetti di Barcellona PG. Uno di due sorpreso alla guida senza patente poiché mai conseguita il quale nell’ultimo biennio era già stato fermato in altre quattro circostanze per il medesimo motivo, mentre l’altro soggetto, a seguito di perquisizione veicolare veniva trovato in possesso di 33 grammi di hashish, occultati all’interno del vano porta oggetti. Nel corso del servizio sono stati controllati complessivamente 112 soggetti e di 79 veicoli e contestate anche varie sanzioni al codice della strada per un importo complessivo di 7.530 euro circa.

Banner Splash.jpg