• Redazione

(ARS) Passa l’emendamento scritto dall'On. Calderone per aiutare il piccolo Luca Sansone


(ARS) Onorevole Tommaso Calderone

Oltre la solidarietà i fatti.


Luca non può più attendere rischia di non rientrare nei criteri previsti per l’efficacia del farmaco. I genitori e la famiglia non si rassegnano, non si danno pace: E' inaccettabile sapere che esiste al mondo un modo che possa aiutarlo ma che in Italia non è concesso.

I genitori del piccolo Luca, Melissa e Giuseppe Sansone hanno così scritto al presidente della Regione Nello Musumeci per chiedergli di farsi portavoce di una battaglia per il diritto alla vita. Una corsa contro il tempo, servono due milioni di euro per il farmaco che aiuterà il piccolo Luca a stare bene. Ricordiamo, tra poco egli compierà sei anni.

Oggi è arrivata la bella notizia che tutti aspettavamo. E' passato l’emendamento presentato dal deputato regionale On. Tommaso Calderone, ecco l’annuncio sulla sua pagina Facebook:


Per Luca.

È passato, da qualche minuto, l'emendamento da me scritto e condiviso dalla Commissione che consente di finanziare il farmaco per Luca e per tutti i bambini siciliani affetti da SMA di tipo 1.

La parola passa all'aula tra qualche giorno.

Se passa in aula è fatta.


Banner Splash.jpg