• Redazione

Oggi cala il sipario sulle amministrative 2020. Pronto l'utimo appello al voto dei tre candidati





Da stasera cala il sipario sulla campagna elettorale, in attesa del voto amministrativo di domenica e lunedì 4 e 5 ottobre per scegliere il futuro Sindaco della città di Barcellona Pozzo di Gotto e Il nuovo consiglio comunale per i prossimi 5 anni.

Oggi dunque è ultimo giorno per poter parlare e convincere gli elettori durante i comizi, mentre dalla mezzanotte in poi nessuno è autorizzato.

Poi inizia la 24 ore di riflessione da parte degli elettori prima di recarsi alle urne per esprimere il proprio voto a beneficio della coalizione preferita.

Saranno ore scalpitanti e carichi di tanta tensione tra tutti i candidati; l’attesa comporta anche un po’ di adrenalina, e questo è anche normale, dopo una lunga campagna elettorale dove chi più chi meno è stato impegnato a cercare consensi porta a porta.


Ricordiamo a tutti che si posso esprimere due preferenze, uomo-donna per ogni lista che fa riferimento al consiglio comunale, scrivendo accanto al simbolo prescelto i nomi dei due candidati. E’ possibile esprimere anche una sola preferenza.


Per votare il candidato sindaco è necessario fare una croce sul nome del sindaco già presente sulla scheda elettorale.


Si può decidere di votare in modo disgiunto il proprio sindaco, basta dopo aver scritto i nomi dei due consiglieri fare una croce sul nome di uno dei tre candidati sindaco preferito dall’elettore.


Attenzione: Se non viene messo nessun segno X sul nome dei tre candidati sindaco, la preferenza viene assegnata automaticamente al sindaco della coalizione per cui si sono votati i due consiglieri.


In caso di ballottaggio i cittadini saranno chiamati di nuovo alle urne il 18 e il 19 ottobre 2020

Banner Splash.jpg