• Redazione

A Barcellona continua a piovere sul bagnato. Ora inizia la conta dei danni


Non rimane altro. Ora bisogna fare la conta dei danni per poter intervenire e rimettere in ordine la città, che, in verità, non lo è mai stata.

I danni al momento non si possono stimare, quello che si può soltanto ipotizzare che per Barcellona e dintorni sarà un anno ed un inverno difficile. Basti immaginare che da noi per fare un piccolo intervento occorrono anni, figuriamoci tutto quello che da domani bisogna necessariamente fare per tirare dalle sabbie mobili il territorio.

Smottamenti di terreni a ridosso di strade che vanno messi in sicurezza, strade ridotte ormai in autentiche trazzere, case e cantine di alcuni edifici allagati, alberi in pericolo da recuperare o eliminare.

Insomma a Barcellona continua a piovere sul bagnato.


Banner Splash.jpg