• Redazione

14 giorni di ricerche senza trovare Gioele. A Caronia il mistero continua



Non si danno pace il papà, parenti e amici del piccolo Gioele scomparso insieme alla mamma dopo un incidente avvenuto in galleria nel territorio del comune di Caronia nell’autostrada A/20.

Malgrado le continue ricerche dopo il rinvenimento della mamma, tutto fino ad oggi è risultato vano. L'attenzione da giorni è concentrata sul piccolo, dopo che sono trascorsi 14 giorni non ha portato sulla direzione giusta per trovarlo. Gioele, quel maledetto 3 agosto era a bordo della Opel Corsa insieme alla mamma Viviana.

Nessuna delle diverse piste seguite dagli inquirenti hanno dato segnali di speranza per poterlo trovare.

Numerosi uomini delle forze dell’ordine vengono impegnati, tutti muniti di mezzi specifici che come in questi ed altri casi vengono utilizzati nelle ricerche di persone scomparse, nonostante il massimo impegno, le cicerche non stanno dando i giusti risultati per mettere fine a questo continuo calvario.

L’ultima ipotesi degli investigatori farebbe pensare ad alcuni cani presenti giornalmente in quel territorio che avrebbero azzannato mamma e figlio.

Banner Splash.jpg